Più di 800 marche
Resi facili e gratuiti
Spedizione gratuita a partire da € 1006

Porta cellulare per bici: senza smartphone quando pedali? No way!

Un porta cellulare per la bici è un accessorio molto utile per ogni ciclista, dagli appassionati delle discipline più estreme fino a coloro che usano le due ruote per gli spostamenti quotidiani. Per prima cosa, semplifica l’accesso al tuo dispositivo smart, così potrai controllare a colpo d’occhio e comodamente le mappe, i messaggi ricevuti e le attività sulle app di fitness che usi. Inoltre, protegge il cellulare da urti e cadute accidentali quando sei in sella alla tua bici da corsa o MTB. Continua a leggere

Quali tipi di porta telefono per bicicletta esistono?

Tra i tanti accessori per la bici disponibili online, ti accorgerai che esistono vari modelli di supporto tra cui scegliere, vediamo insieme quali:

  • Supporto fisso. Adatto a chi non ha particolari esigenze, ma vuole semplicemente avere il cellulare a portata di mano e proteggerlo, il supporto fisso garantisce che il telefono resti ben saldo e che possa essere utilizzato, ad esempio per controllare il percorso o l’attività fisica tramite app. In genere, può essere installato sia nella modalità verticale che in quella orizzontale.
  • Supporto ruotabile. Diversamente da un supporto per cellulare per bici, un supporto ruotabile è dotato di un meccanismo a scatto che, con un semplice movimento, permette di orientare il telefono in orizzontale o in verticale, a seconda della modalità di visualizzazione preferita.

Un’altra importante differenza risiede nel tipo di attacco. Questi sono i tipi più diffusi:

  • Portatelefono composto da una base che si attacca al manubrio, in genere accanto al campanello, e da una custodia che si collega mediante un adesivo o una calamita.
  • Supporto con custodia in silicone che si ancora alla bici mediante una o due staffe, e che avvolge lo smartphone dai quattro angoli.

Supporto completo, detto anche “borsetta”, che si collega alla parte alta del telaio e consente d'inserire completamente il cellulare al suo interno. Questi modelli, molto spesso, sono impermeabili, perciò si prestano bene a coloro che utilizzano la bici per spostarsi in città, indipendentemente dalle condizioni atmosferiche, e anche a coloro che praticano le discipline della mountain bike.

Come scegliere un porta cellulare per bici?

Ora che abbiamo un’idea dei supporti esistenti, vediamo quali sono le caratteristiche più importanti da prendere in considerazione per fare la scelta giusta.

  • Facilità d'installazione. Un buon porta cellulare per bici deve essere facile da installare. In base al tipo di manubrio o telaio su cui vuoi fissare il supporto, cerca un modello con una staffa abbastanza ampia e regolabile.
  • Facilità di fissaggio e rimozione del cellulare. Oltre a proteggere il telefono, un buon supporto deve permetterti d'inserire e rimuovere facilmente il tuo dispositivo. Leggendo le recensioni, ad esempio, puoi capire cosa ne pensano gli altri ciclisti.
  • Possibilità di utilizzo del telefono. Molto spesso, dovrai svolgere delle rapide operazioni sul telefono, ad esempio inserire un indirizzo sull’app delle mappe. Per questo motivo, meglio optare per un modello il cui sistema di fissaggio lasci completamente libero lo schermo, senza che venga coperto da fasce, bordi e così via. Ricorda che i porta cellulare impermeabili, perfetti in caso di pioggia, includono una copertura in silicone che può impedire di utilizzare efficacemente il touch screen.
  • Orientamento e angolo di visione. Se in genere utilizzi il cellulare sia in modalità orizzontale che verticale, allora un porta telefono orientabile fa al caso tuo. In caso contrario, un modello più basilare, non orientabile, andrà benissimo. Un consiglio? Il porta telefono deve permettere di regolare l’angolo di visione, così da scegliere la posizione più comoda per te.
  • Vibrazioni. Se pedali principalmente in città, il problema delle vibrazioni non si pone. Ma se usi il porta cellulare su trail e percorsi tecnici, ricorda che un modello con una buona resistenza alle vibrazioni può essere davvero comodo.
  • Estetica. Il design del portatelefono è importante. Potresti abbinarlo, in termini di linee o materiali, ad altri accessori della bici, come ad esempio il portaborraccia o il portapacchi.

Per concludere

Come abbiamo visto, un porta telefono per bici è un accessorio molto utile, indipendentemente da come usi il tuo mezzo. Per scegliere quello più adatto a te, considera il modo in cui intendi usare il telefono quando sei in sella, e le discipline che vuoi praticare. La scelta è davvero ampia!