Più di 800 marche
30 giorni di reso gratuito
Filtro

Comfort e prestazioni a prova di maglia MTB

In tutte le discipline del ciclismo, l’abbigliamento è una componente importantissima, e non stiamo parlando solo di estetica e stile, ma di praticità e comfort. Quando si parla di maglie da MTB, le domande sono varie. Quali tessuti preferire? Meglio una maglia da MTB a manica lunga o corta? Quali caratteristiche cercare in una t-shirt da ciclismo? Come vestirsi in caso di pioggia o neve? Vediamo insieme come scegliere la maglia per mountain bike perfetta per le tue piacevoli escursioni sulle due ruote! Continua a leggere

Ordina per Preferenza

4 caratteristiche per scegliere la maglia da MTB giusta

Con tutti i modelli disponibili in commercio, tra cui maglie MTB da Enduro, maglie protettive e maglie da Downhill, la scelta non è semplice. Vediamo insieme quali elementi considerare in fare di acquisto.

Tessuto

La maggior parte delle maglie da MTB sono realizzate in tessuti sintetici traspiranti, principalmente poliestere, progettati in modo da far uscire il sudore e mantenere la pelle asciutta per il massimo comfort. Impermeabilità e traspirabilità sono elementi essenziali nell’abbigliamento da mountain bike, soprattutto quando si affrontano percorsi di montagna, dove le condizioni meteo possono cambiare da un momento all’altro. Scegliendo un tessuto windstopper, poi, otterrai un’ottima protezione dal vento durante le discese: se cerchi una maglia da Downhill, perciò, questo tessuto è una scelta azzeccata.

Preferisci le fibre naturali? Ricorda che esistono maglie da MTB in lana merino, un materiale naturalmente traspirante in grado di trattenere tanto il calore quanto la freschezza.

estibilità

La vestibilità, o “fit”, ha a che vedere direttamente con il comfort in sella. Scegli una misura che non sia troppo aderente, perché potrebbe limitare i movimenti, soprattutto in fase di sterzata, ma neanche troppo larga, perché condizionerebbe le prestazioni. Anche la lunghezza è importante: molte maglie da MTB di buona qualità sono corte sul davanti e più lunghe sulla parte posteriore, così da offrire la giusta copertura quando si è piegati sul manubrio, soprattutto in discesa!

Accessori e inserti

Oltre al tessuto e alla vestibilità, per un’esperienza di pedalata ottimale è bene prestare attenzione ai numerosi dettagli della tua maglia da MTB. La zip, ad esempio, può essere a tutta lunghezza o a mezza lunghezza, ed è molto utile per regolare il livello di ventilazione che desideri, anche in base alle condizioni meteo. Per le pedalate estive, la protezione dai raggi UV è una caratteristica essenziale, e molte maglie sono realizzate con un fattore di protezione che arriva fino a 30 (ricorda però di applicare la crema solare sulle aree scoperte!). Se porti spesso uno zaino (anche uno zaino idrico) con te, allora potresti prendere in considerazione un modello con rinforzi sulle spalle, e non rinunciare a dettagli rinfrangenti che ti rendono più visibile e migliorano la sicurezza tanto in strada quanto nella natura. Infine, la maggior parte delle maglie per MTB da donna e da uomo sono dotate di comode tasche posteriori con zip in cui riporre gli oggetti essenziali, come il cellulare, il denaro e i gel.

Design

Dopo aver scelto il modello più adatto a te in base al tessuto, alla vestibilità e agli accessori, puoi finalmente concentrarti sul design. Come per le maglie per bici da corsa da donna e le maglie da uomo, anche nel caso della MTB esistono tantissimi stili diversi: scollo a V o scollo tondo, colori sgargianti o modelli più discreti, fit elasticizzato o vestibilità larga, per citarne alcuni. La giusta maglia da MTB deve essere comoda e performante, ma deve anche permetterti di esprimere il tuo stile unico!

Una maglia per ogni disciplina

Non tutte le maglie per MTB sono uguali: l’abbigliamento specifico per discipline come Downhill, All Mountain, XC e BMX presenta delle piccole ma importanti differenze che aumentano il comfort durante gare ed escursioni.

Maglie per Downhill

Una buona maglia per Downhill, ad esempio, deve essere leggera, traspirante e dalla vestibilità particolarmente larga, perché deve adattarsi alle voluminose protezioni per il corpo che questa disciplina richiede. Le maglie da Downhill ricordano un po’ l’abbigliamento da motocross, tanto nello stile quanto nel fit. Un consiglio? Se fai Downhill, scegli una maglia con toppe rinforzate per le aree più sensibili in caso di urti o cadute.

Maglie per MTB

Le maglie per MTB da Enduro in genere sono caratterizzate da un fit più aderente rispetto a quelle da Downhill e realizzate con materiali più spessi e protettivi, ma, allo stesso tempo traspiranti. La ventilazione, infatti, è molto importante nelle discipline in cui si tende a sudare molto.

Maglie per XC & BMX

Nel caso di discipline come XC e BMX, invece, esistono modelli molto simili alle maglie per bici da corsa: sono aderenti per ridurre al minimo lo sfregamento del materiale e non ostacolare i movimenti, e includono ampie tasche posteriori per trasportare ricambi, gel e cibo.

Maglie mountain bike e clima

Se nelle uscite estive e primaverili la maglia da MTB sarà il nostro strato più esterno, in inverno e in montagna andrà utilizzata come strato intermedio da combinare, all’occorrenza, con una giacca esterna protettiva. In questo caso, il consiglio è di optare per una maglia termica o antivento, che oltre a proteggere la pelle aiuta a trattenere il calore e a far uscire il sudore.

Molte maglie per MTB a manica lunga sono dotate di zip complete o mezze zip e realizzate in un tessuto molto più spesso rispetto a quelle pensate per l’estate. Se nelle tue escursioni indossi spesso uno zaino, perché non cerchi una maglia con parte posteriore in rete e priva di tasche? È la soluzione più pratica e comoda soprattutto in estate, perché aiuta a prevenire la formazione di sudore e protegge dallo sfregamento.