Saldi estivi fino al -50% – Vai alle offerte!
Più di 800 marche
30 giorni di reso gratuito
Article header background
Article background image
Article background

Come pulire la catena della bici e oliarla

Come rimettere in sesto la catena della bicicletta in 5 passi

> Prodotti per la cura e la pulizia
> Guida passo per passo
> Controllo dell'olio e della bici

Close-up of a bicycle chain being oiled with lubricant

detail of person removing dirt from bike chain

Rimuovere l'accumulo di sporco

Per prima cosa è necessario rimuovere lo sporco accumulato sulla trasmissione. Utilizza l'estremità superiore della spazzola per catena, un pezzo di legno o un levagomme per rimuovere i pezzi di fango dalla corona e dalle pulegge del deragliatore.

Il nostro consiglio: prima di pulire la catena controllane l’usura
Prima di iniziare a pulire la catena della bicicletta, è necessario verificare lo stato di usura della catena. Un calibro misuratore di usura indica se la catena della bici è troppo consumata e deve essere sostituita.

I nostri suggerimenti

Close-up of a person applying chain cleaner to a bicycle chain

Sgrassare la catena della bici

Sgrassare catena bici, è il momento della pulizia fine: per rimuovere l'olio e lo sporco incrostato, cospargi bene la catena di un prodotto detergente per catene per il tempo di esposizione indicato sulla confezione. Una spazzola ruvida e acqua calda con detersivo è l'alternativa ecologicamente migliore per lo sporco leggero.

Il nostro consiglio: utilizza un perno per pulizia catena
Il perno per pulizia catena sostituisce il pacco pignoni quando hai rimosso la ruota posteriore e ti consente di effettuare facilmente la manutenzione della catena, della cassetta e delle parti del cambio della bici.

I nostri suggerimenti

Detailed view of cleaning a bicycle chain with a brush

Pulire la catena della bicicletta

Per pulire catena bici, rimuovi lo sporco con una spazzola. Per una pulizia catena bici ancora più rapido ed efficiente, si consiglia di utilizzare un puliscicatena per bici, anche chiamato lavacatena per bici.

Il nostro consiglio: pulisci anche il resto della trasmissione
Per pulire efficacemente la catena della bicicletta, è necessario pulire anche il pacco pignoni, le pulegge e le corone. L'uso di una spazzola per pignoni e di un panno è un ottimo modo per rimuovere lo sporco dagli spazi tra i pignoni.

Detailed view of how chain cleaner is wiped off the bicycle chain with a soft cloth

Asciugare la catena della bici

Asciuga la catena con un panno pulito. La catena della tua bicicletta è ora pulita e pronta per una nuova lubrificazione.

Il nostro consiglio: pulisci regolarmente la catena della bici
Una veloce manutenzione regolare della catena la pulizia farà sì che la manutenzione più approfondita potrà essere effettuata meno frequentemente: a fine uscita fai scorrere la catena in un panno asciutto fino rimuovere tutto lo sporco superficiale e, se necessario, lubrifica nuovamente la catena.

Detailed view of how chain oil is applied to a bicycle chain

Oliare la catena della bici

Applica una goccia di lubrificante per ogni rullino della catena. Prendi un riferimento per non passare due volte sullo stesso punto, di solito si parte a oliare la catena bici dalla falsamaglia. Lascia agire l'olio per qualche minuto e quindi elimina il prodotto in eccesso con un panno, così la polvere si attaccherà meno alla catena che rimarrà pulita più a lungo.

Il nostro consiglio: manutenzione del cambio posteriore e del deragliatore
Periodicamente è consigliabile lubrificare i giunti del cambio posteriore e del deragliatore anteriore con dell'olio universale. Per questo lavoro consigliamo di utilizzare un olio spray con una "cannuccia". Anche qui, non dimenticare di eliminare l'olio in eccesso con un panno per evitare che lo sporco si attacchi.

I nostri suggerimenti

close-up of SRAM bike chain

Come lubrificare catena bici: quale olio scegliere

different chain lubes for bike chains

L'enorme scelta di lubrificanti per catene ti lascia perplesso? Qui scoprirai i vantaggi e gli svantaggi dei vari lubrificanti. Troverai sicuramente il lubrificante perfetto per catena della tua bicicletta.

Olio catena bici dry per terreni asciutti

  • Campo di applicazione: lubrificante speciale per condizioni asciutte e percorsi polverosi
  • Pro: attira meno polvere e sporco, facile da pulire
  • Contro: non fornisce una lubrificazione di lunga durata, limitata alle condizioni estive

Olio catena bici wet per terreni bagnati

  • Campo di applicazione: lubrificante specifico di lunga durata, ideale per le condizioni di bagnato e fango
  • Pro: può essere usato sempre, film protettivo particolarmente duraturo e buona protezione contro la corrosione
  • Contro: tende ad attirare sporco e depositi, richiede una pulizia regolare

Lubrificante catena bici a base di cera per catene

  • Campo di applicazione: ideale per condizioni asciutte, in quanto respinge efficacemente la polvere e lo sporco
  • Pro: mantiene la catena pulita, lubrifica e protegge a lungo
  • Contro: deve essere applicata più frequentemente, soprattutto dopo aver pedalato sotto la pioggia, è necessario uno sgrassaggio a fondo per preparare la catena alla prima applicazione

Olio per catene generico

  • Campo di applicazione: tuttofare per condizioni asciutte e leggermente umide
  • Pro: basso costo, buona lubrificazione e protezione efficace contro l'usura e la ruggine
  • Contro: può attirare sporco e polvere, richiede una rilubrificazione frequente in condizioni di bagnato

Olio spray per catena bici

  • Campo di applicazione: per un “rabbocco" al volo prima di partire se non hai avuto tempo per la manutenzione ordinaria della catena
  • Pro: facile da applicare, buone proprietà lubrificanti
  • Contro: protezione di breve durata, possibilità di spruzzarlo involontariamente su altre parti della bicicletta come i rotori dei freni

Come avrai notato, ogni prodotto lubrificante per catena bici presenta vantaggi e svantaggi: l'olio e lo spray per catene sono un'opzione affidabile per un uso quotidiano e dove non si ricerca la prestazione, ad esempio su una city bike. Invece, l'olio dry, l'olio wet o la cera per catene sono più adatti a condizioni più specifiche, come terreni molto polverosi o l’uso estivo su asfalto, le pedalate sotto la pioggia, l'acqua dalle pozze sulla strada o quando cerchi di spremere fino all'ultimo watt dalla bici.