Saldi estivi fino al -50% – Vai alle offerte!
Più di 800 marche
30 giorni di reso gratuito

Indumenti a compressione – Per maggiori stabilità e migliore rigenerazione

Stai cercando di ottenere le migliori prestazioni in gara o vuoi semplicemente essere in forma per il tuo allenamento? Non importa quali siano i tuoi obiettivi personali, l'abbigliamento a compressione permette una maggiore performance, stabilità e una migliore rigenerazione. I vantaggi dell'abbigliamento aderente alla pelle sono ovvi. La pressione esterna sui muscoli aumenta il ritorno venoso e migliora l'apporto al muscolo. Questo aiuta anche il recupero dopo un allenamento. Inoltre, la sensazione soggettiva di sforzo è ridotta. Continua a leggere

Ordina per Preferenza

Le calze compressive mediche sono state stabilite da tempo come misura terapeutica per le malattie venose e per la prevenzione della trombosi. La pressione dall'esterno sul tessuto alleggerisce il sistema venoso e linfatico. Da qualche tempo, calze, calzini, maglie, pantaloni e biancheria intima con effetto compressivo sono sempre più utilizzati nello sport. L'abbigliamento e gli accessori a compressione non sono solo popolari per la corsa a lunga distanza e il triathlon. Oltre alla corsa, l'abbigliamento a compressione è apprezzato anche per altre attività sportive con stress da resistenza, come gli sport di montagna, il fitness training o il ciclismo.

Indumenti di compressione – Per un maggiore benessere durante l'esercizio e una migliore rigenerazione

Le proprietà tessili speciali delle calze a compressione, ma anche delle camicie e dei pantaloni a compressione, sono caratterizzate da un'elasticità limitata. Questo aumenta la pressione sui vasi sanguigni. La circolazione sanguigna a riposo dovrebbe quindi essere aumentata, i muscoli attivati e riscaldati più rapidamente. Questo porta quindi ad un aumento della portata del sangue e quindi ad un trasporto di ritorno più veloce del sangue deossigenato al cuore e ad una migliore rimozione dei "prodotti di scarto". Inoltre, indossare indumenti di compressione può aiutare a sostenere i muscoli dall'esterno. Non solo ci possono essere meno vibrazioni muscolari e meno micro-lesioni – i movimenti diventano anche più stabili. L'affaticamento dei muscoli, dei tendini e dei legamenti è rallentato e le lesioni possono così essere evitate.

Un effetto positivo sulla performance attraverso l'uso di indumenti compressivi durante lo sport non è ancora stato scientificamente provato al di là di ogni dubbio. Tuttavia, i rapporti degli atleti di resistenza sugli effetti soggettivi positivi di tale abbigliamento si stanno accumulando. Per esempio, molti atleti percepiscono un miglior senso di benessere grazie all'aumento del tono muscolare e al miglioramento della tensione del corpo.

In ogni caso, gli effetti positivi dell'abbigliamento compressivo sono meglio documentati per la rigenerazione. Indossato dopo lo sforzo atletico, la rimozione più veloce del liquido dei tessuti può ridurre l'indolenzimento muscolare e accorciare il tempo di recupero dei muscoli.

Quali vestiti e accessori ci sono?

Oltre alle calze a compressione molto usate, esistono anche i manicotti (cioè gli scaldamuscoli), che hanno il vantaggio di poterli mettere e togliere rapidamente, per esempio, durante una gara. Inoltre, le camicie con maniche corte o lunghe, così come i pantaloni, i collant o i pantaloncini con funzione di compressione non sono più rari. Così puoi trovare l'abbigliamento a compressione ideale per qualsiasi tempo e qualsiasi temperatura!