Più di 800 marche
30 giorni di reso gratuito
Filtro

Come scegliere la giusta sella per bici da donna

I sellini per bici progettati per le donne hanno alcuni elementi di design, stile e imbottitura che li contraddistinguono da quelli realizzati per gli uomini. Le selle da donna, infatti, sono specificamente adattate all'anatomia femminile: vediamo allora quali tipi esistono e come scegliere il modello più adatto alle proprie esigenze. Continua a leggere

Ordina per Preferenza

Com’è progettata una sella per bici da donna?

Quando acquisti una sella per bici da corsa, una sella per MTB o una sella per bici da trekking, sai bene quanto importante sia il comfort. Una grande parte del peso corporeo di una ciclista o un ciclista, infatti, grava su un'area, quella della sella, relativamente piccola. La pressione sui glutei e sulle zone genitali e perineali è elevata, e con una sella poco adatta possono comparire fastidiose e pericolose piaghe da decubito. Un sellino da bicicletta per donne è progettato appositamente per l'anatomia femminile e ha lo scopo di prevenire questi problemi e garantire alle cicliste il massimo comfort durante la pedalata, indipendentemente dalla disciplina.

Mentre nel caso degli uomini la pressione durante i tragitti in bici è spesso esercitata sulla zona perineale, le donne in genere tendono a sedersi più sulla zona genitale: la pressione, quindi, inizia un po' più in avanti. E non solo: in genere, le cicliste inclinano il bacino leggermente più in avanti rispetto ai ciclisti, fatto dovuto proprio alla diversa anatomia dei due sessi. 

Le selle unisex o da uomo, quindi, spesso esercitano una pressione eccessiva sulla punta. Per risolvere il problema, le selle da donna sono progettate con un naso più basso che riduce la pressione sulla parte anteriore. Sono spesso leggermente più larghe e piatte di quelle da uomo, così da distribuire la pressione su un'area più ampia e quindi ridurla in alcuni punti. Infine, molti modelli di sellino per bici da donna sono più imbottiti rispetto a quelli da uomo.

Quali tipi di selle da donna esistono?

Sullo store di BIKE24 trovi un’ampia gamma di sellini per bici da donna, che si adattano a tutti gli usi e a tutte le discipline. Dalla bici da corsa alla MTB, passando per le selle da city bike, le selle da triathlon e i sellini da BMX, la scelta è davvero vasta.

Se cerchi il massimo comfort, potresti optare anche per una sella in gel, dotate di una speciale imbottitura semiliquida che è particolarmente morbida e ammortizzante rispetto alle selle da bicicletta tradizionali. Nei tour più lunghi o su terreni irregolari, questo elemento può davvero fare la differenza. Alcuni produttori offrono anche selle imbottite con una combinazione di gel e schiuma.

Come scegliere la sella da bicicletta da donna giusta?

Ecco alcuni elementi che dovresti prendere in considerazione se stai pensando di acquistare un nuovo sellino per bici da donna.

  • Uso previsto: su che tipo di bicicletta monterai il tuo nuovo sellino? Il modello più adatto cambia in base alla disciplina: potresti aver bisogno di un sellino per una city bike, una bici da trekking, una mountain bike o una bici da corsa, ad esempio.
  • Larghezza: la larghezza della sella è importante. Su BIKE24 puoi trovare degli strumenti per effettuare le giuste misurazioni.
  • Forma: la sella ha un naso più profondo che si adatta meglio all'anatomia femminile? Ha una parte anteriore più imbottita? È caratterizzata da una rientranza nell'area centrale?
  • Imbottitura: quanta imbottitura deve avere la tua sella? Stai considerando una sella con imbottitura in gel?

Acquistare una sella per bici da donna su BIKE24

Adesso che conosci tutte le caratteristiche di una sella per donna, non ti resta che dare un'occhiata alle offerte nel nostro shop online e fidarti dalla nostra pluriennale esperienza. Siamo biker come te!